Archivi tag: riso

Riso alla Thailandese

Anche se questa ricetta ha avuto già l’onore di essere pubblicata su http://www.cambiamenu.it/ricette/primi/riso-alla-tailandese , oggi la condivido anche qui.

E’ un primo abbastanza semplice, ma decisamente originale, con accostamenti diversi dal solito. L’ho elaborato mentalmente mentre ero al ristorante thai alla disperata ricerca di qualcosa di veg (ci sono, in realtà, diverse cosette non male!). Avevo visto ed assaggiato qualcosa di simile al risultato ottenuto qui … beh, cosa dire, provatelo!

risotto

Ingredienti (per 2 persone circa):

  • 180 g riso basmati (o thai)
  • 100 g scarsi di latte di cocco
  • 1 scalogno
  • qb olio di semi
  • 150 g ananas a pezzettini
  • 80 g anacardi
  • qb brodo vegetale
  • a piacere curry
  • qb sale
  • opzionale – panna di soia
Fate lessare in acqua salata il riso basmati (cuoce in circa 18 minuti, ma scolatelo al dente e risciacquatelo). Nel frattempo, in una pentola, scaldate un filo di olio di semi per pochissimo e versate lo scalogno tritato finemente; senza aspettare che soffrigga, aggiungete l’ananas, 3/4 degli anacardi tritati grossolanamente e il latte di cocco. Se necessario aggiungete del brodo in modo che questo “sugo” non asciughi mai completamente. Dopo non più di una decina di minuti aggiungete il curry (quello classico, giallo, non le varianti piccanti), aggiustate il sale e spegnete.
A questo punto sarà pronto anche il riso: saltatelo con il composto a base di ananas sul fuoco lento per un paio di minuti. Se vi piace (o vi sembra che il riso sia troppo asciutto) potete aggiungere della panna di soia.
Impiattate decorando con qualche anacardo intero e qualche fettina d’ananas e servitelo caldo.
Share Button

RISO BASMATI con metodo pilaf

riso basmati

Ingredienti (2 persone):

  • brodo vegetale (300-400 ml)
  • 2 cucchiai di semi di girasole
  • 2 cucchiai di semi di lino
  • olio
  • curcuma
  • riso basmati (1 etto e mezzo)
  • una cipolla
  • chiodi di garofano

Tritate i semi; non preoccupatevi troppo se non vengono tutti a farina, a meno che non vi diano fastidio i pezzettini più grossi è buon anche così. Pelate la cipolla e infilzate con una quindicina di chiodi di garofano sparsi. Mettete dell’olio in una casseruola e accendete il fuoco sotto: fate tostare i semi tritati e poi il riso un paio di minuti. Poi aggiungete il brodo, mescolate bene e togliete dal fuoco. Subito, aggiungete la cipolla coi chiodini e mettete il tutto in forno caldo a 180° coperto (attenzione al contenitore che mettete in forno, niente manici di plastica e materiali sensibili al calore). Lasciatecelo per un quarto d’ora…dovrebbe essersi asciugato il brodo! togliete la cipolla, assaggiate. Dovrebbe esser pronto! se fosse ancora crudo, continuate la cottura aggiungendo il brodo, anche sul gas se non vi fidate del forno! Poi mettete in uno stampino o in un bicchiere e sformate sul piatto. la salsa che vede è solo yogurt di soia con un po’ di curry, ottima insieme al riso ;-) buon appetito!

Share Button