Archivi tag: crudo

Vellutata raw di cetrioli

"Speciale è chi ascolta le tue paure e le trasforma in coraggio".  Nmarghe Niki

Dopo le feste, mi sono decisa a pubblicare questa ricetta che rappresenta forse il massimo del “light” in cucina ;) E’ facile e veloce da preparare ed è perfetta anche l’estate perché freschissima!

Ingredienti (per due porzioni molto abbondanti):
  • 350 gr di cetrioli circa (corrispondono a due cetrioli di media grandezza)
  • 220 gr di avocado (cioè 1 avocado)
  • 40 gr di semi tritati (oppure pane raffermo tritato)
  • sale
  • brodo vegetale
  • 1 succhina
  • 1 cetriolo
  • pomodorini
  • una manciata di semi di sesamo e lino
  • qualche foglia di alga kombu
  • olio e.v.o.

vellut2

Ora viene il bello: tritate il cetriolo con l’avocado, i semi tritati (o il pane) e il sale. Poi aggiungete il brodo gradatamente fino a raggiungere una bella consistenza cremosa.

Tagliate i pomodorini, la zucchina e il cetriolo in pezzi piccoli; poi tritate i semi di lino e di sesamo con le foglie d’alga e un po’ di sale.

Impiattate la vellutata fredda di cetrioli e avocado e decoratela con la dadolata di verdure e il composto di semi e alga tritati. Completate con un filo d’olio.

NB: per una miglior conservazione della vellutata, aggiungete un po’ di limone al trito di cetrioli e avocado (così si conserverà più a lungo in frigo senza annerire).

velut1

Share Button

Gustosa ZUCCA RAW

La zucca cruda è stata per me una vera scoperta! E, anche se ormai il tempo delle zucche è finito, l’idea di non inserire questa ricetta e rischiare di dimenticarla mi avrebbe disturbata parecchio  :wink:   :yell:

zucca raw 2

Ed eccola qui: armatevi di pazienza per tagliare la zucca (è sempre un’impresa!), ehm … assumete qualcuno per tagliarvela promettendogli dei muffin al cioccolato vegani, aspettate durante il tempo in cui dovrà marinare senza tentare di mangiarla … e per il resto è un vero gioco da ragazzi! Ne potrei divorare a vagoni  :oops:

Ingredienti:

  • 400 gr di zucca (quella arancione allungata)
  • 1 grosso spicchio d’aglio fresco
  • olio e.v.o.
  • prezzemolo fresco
  • origano
  • mezzo peperone giallo
  • mezzo peperone rosso
  • aceto di mele
  • sale

 

zucca raw 1

Tagliate la zucca a listarelle di spessore sottile (il più possibile) e larghe non più di 2 centimetri e disponetela in una pirofila; nel frattempo tritate i peperoni crudi fino ad ottenere una crema.

Irrorate la zucca con l’olio e l’aceto di mele, completate con l’origano, il prezzemolo, il sale e l’aglio a pezzettini privato dell’anima.

A questo punto, tutte le listarelle devono essere immerse -o perlomeno a contatto- con il liquido di marinatura; versateci sopra la crema di peperoni, come vedete nella foto.

Lasciate il tutto in “ammollo” per alcune ore coprendolo con una pellicola; infine, mettete in frigo per un’oretta prima di servire.

ps: il tocco finale? tostate i semi di zucca prelevati dal centro (o essiccateli) e mangiateli come stuzzichino salato  :cool:

Share Button