CHEESECAKE Veg: la cheesecake senza cheese

(Ossia, l’ennesima dimostrazione che da veg si può tutto!)
Ho voluto provare la versione con il tofu, ma cercherò al più presto di crearne una davvero simile sostituendolo (se non fosse possibile tutto, almeno in parte!) devo ammettere che da questa ricetta si può ottenere una versione assolutamente simile a quella formaggiosa … è fondamentale però che scegliate un tipo di tofu morbido e senza quel saporaccio che hanno alcune marche. Se –come me- non siete esperti, chiedete ai commessi dei negozi bio! cheesecake 2
Ingredienti:

  • 160 grammi di biscotti secchi tritati che non contengano derivati animali (io ho preso i comun digestive, che sono gli stessi che usavo per la cheesecake col vero cheese  )
  • 40 grammi di nocciole tritate
  • 50 grammi di margarina (più eventuale olio di semi)
  • 500 grammi di tofu naturale morbido
  • 300 grammi di yogurt di soia naturale alla vaniglia (io ho preso quello della provamel e ho decisamente abbondato, se non trovate quello alla vaniglia, aromatizzate il composto con una fialetta o con i semini di un bacello di vaniglia)
  • 150 grammi di sciroppo d’agave
  • 100 grammi di panna di soia
  • 5 cucchiai di zucchero bianco (aumentate se la volete più dolce)
  • 60 grammi di maizena
  • Una tortiera apribile/a cerniera di 26 cm di diametro

Prendete i biscotti e tritateli, insieme alle nocciole, nel tritatutto/mizer. Subito dopo unite la margarina (precedentemente sciolto a bagnomaria oppure in padella), in modo da amalgamare bene il tutto. Se vi risultasse troppo secco (ma prima provate a metterlo nella tortiera) aggiungete un pochino di olio di semi. Ponete sul fondo della tortiere un foglio di carta da forno, chiudete la tortiera con il disco e versate il composto di biscotti, nocciola e burro; con un cucchiaio, pressatelo fino a creare una base uniforme e compatta. Lasciate raffreddare in frigo o in freezer (io non ho mai posto in quello -.-) in modo che la base si solidifichi.
Intanto, preparate la crema per la torta. In un recipiente abbastanza ampio, unite il tofu (io l’ho tritato bene!), con lo yogurt di soia, la panna e lo sciroppo. poi aggiungete lo zucchero e la maizena. Amalgamate gli ingredienti con una frusta poi assaggiatene un po’ e nel caso non fosse abbastanza dolce aggiungete zucchero.
Intanto la vostra base si sarà solidificata: versateci la crema appena preparata. Fate in modo che la crema sia ben livellata. Una volta fatto ciò, inserite la torta in forno, preriscaldato a 180 gradi e lasciate per i primi 20 minuti. I successivi 20 minuti, invece, diminuite la temperatura a 160 gradi. Subito dopo toglietela dal forno e lasciatela raffreddare sul tavolo per almeno 2 ore, prima di poterla togliere dalla teglia a cerniera. Nel caso i bordi fossero attaccati, aiutatevi staccandoli delicatamente con uno stuzzicadenti o un coltello. Prima di servirla, guarnitela: io ci ho messo marmellata di ribes e fette di pesca e albicocca… per me è migliorabile, ma per tutti gli altri è stato un successone!

Share Button

Un pensiero su “CHEESECAKE Veg: la cheesecake senza cheese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *